Esame del DDL 957

Martedì 1° Marzo, ore 14.30
Commissione Giustizia del Senato SEDE REFERENTE -
Seguito esame ddl 957 (affido condiviso) - relatrice Gallone

Minori: approvata mozione su diritto a cure di entrambi i genitori

Politica e Istituzioni - 16/02/2011 18:58

Minori: approvata mozione su diritto a cure di entrambi i genitori

Unanimità sul testo proposto dall’Idv: “Interventi mirati nel Piano sanitario e sociale integrato regionale”. Promuovere leggi nazionali per l’effettivo diritto dei giovanissimi a ricevere educazione e istruzione da entrambi i genitori

Firenze – Si chiama “bigenitorialità” e sta a significare il diritto dei minori a ricevere le cure, l’educazione e l’istruzione da entrambi i genitori. Questo diritto è oggi messo a dura prova dalle situazioni di disgregazione che colpiscono le diverse tipologie familiari, anche per le situazioni economiche con le quali le coppie di genitori affrontano oggi la separazione. Di qui la mozione approvata all’unanimità dal Consiglio regionale, presentata dal gruppo dell’Idv – prima firmataria Marta Gazzarri - , per l’effettivo diritto del bambino a “mantenere un rapporto equilibrato continuativo con ciascuno dei genitori”. Il testo impegna la Giunta a promuovere “iniziative legislative nazionali”, e vincola il governo regionale a prevedere nel prossimo Piano sanitario sociale integrato “appositi interventi” mirati all’applicazione del diritto dei minori alla bigenitorialità, con particolare attenzione alle situazioni di disagio legate alle necessità lavorative e abitative dei genitori”. “Questa mozione affronta un tema importante e apre un capitolo nuovo in questa regione”, ha affermato la capogruppo di Fed.Sin-Verdi Monica Sgherri. Anche il consigliere Giovanni Donzelli (Pdl) ha riconosciuto il merito di prevedere “un percorso importante a tutela dei bambini”.Camilla Marotti

Farnesina

10-02-11

MINORI: FARNESINA, CON PAESI EUROPEI 56% CONTENZIOSI SU BIMBI SOTTRATTI

(ASCA) - Roma, 10 feb - Il fenomeno, spesso drammatico, dei bambini contesi e poi sottratti da uno dei genitori a causa di una separazione e' in continuo aumento e vede contrapposti i diritti di cittadini nella maggioranza dei casi europei. Un fenomeno che sta allarmando la diplomazia italiana tanto da far correre ai ripari la stessa Farnesina che ha prodotto, per il settimo anno, una sorta di vademecum per i casi di bambini contesi. Una ''guida per i genitori'' di quasi cento pagine che, ha annunciato oggi il ministro Franco Frattini, verra' prodotto in migliaia di copie e distribuito nei consolati, nei tribunali minorili, nelle Questure ma che sara' visibile anche sul sito della Farnesina.

Leggi tutto

Altri articoli...

  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31