Stampa

Nuovo impulso al VERO AFFIDO CONDIVISO da Salerno

Dopo Brindisi, a Salerno si apre un altra breccia nel muro refrattario dell'affidamento pseudocondiviso

"Dell’affido condiviso. Dalla residenza privilegiata alla partecipazione dei genitori alla quotidianità dei figli"

           Giorgio Jachia - Coordinatore Prima Sezione Civile Tribunale di Salerno   (http://www.ilcaso.it/articoli/fmi.php?id_cont=944.php)