Stampa

Convegno a GENOVA, 25 maggio 2018

MONO E BIGENITORIALITÀ

TRA FORMA E SOSTANZA:

Le novità in arrivo e quelle che si stanno consolidando

Se nel 2006 l’introduzione del diritto dei figli ad un’autentica bigenitorialità, avvenuta per una forte spinta dal basso, incontrò vivaci reazioni
e resistenze presso il sistema legale, dodici anni dopo sollecitazioni simili giungono oggi, nella convinzione di alcuni che l’applicazione della
legge non abbia mutato alcunché di sostanziale. Una contestazione che tocca tutti gli aspetti qualificanti della riforma e che inizia ad essere
affiancata da nuovi orientamenti di un numero crescente di tribunali. Una particolare attenzione sembra meritare, inoltre, la problematica del
sostegno da dare all’ex partner, quale che sia stata la natura giuridica del legame. Si moltiplicano, al contempo, le procedure e gli strumenti
escogitati per contenere la conflittualità tra i genitori, principale causa della sofferenza dei figli.

Scarica il volantino