Adiantum, le doppie iscrizioni e la Class Action

Adiantum, le doppie iscrizioni e la Class Action

E' comparso in rete sul nostro forum questo interessante quesito, che mi fornisce l'occasione di esprimere il mio pensiero su una serie di questioni importanti per la vita associativa, premettendo che parlo a titolo strettamente personale. Crescere Insieme si pronuncerà, se del caso, a livello Consiglio direttivo. Il messaggio, dunque, dice:

Leggi tutto

Paternità e Maternità parificate al Senato nelle ipotesi di giustificata interruzione del praticantato degli avvocati Un emendamento nella legge sulla riforma forense, approvato dal Senato, ha stabilito che paternita’ e maternita’ possono essere entrambi

Paternità e Maternità parificate al Senato nelle ipotesi di giustificata interruzione del praticantato degli avvocati Un emendamento nella legge sulla riforma forense, approvato dal Senato, ha stabilito che paternita’ e maternita’ possono essere entrambi buone motivazioni per interrompere il tirocinio e non venire sospesi dal registro dei praticanti avvocati.

Leggi tutto

Nel Regno Unito spazio alla Mediazione Familiare preventiva

 

Una parte importantissima del nostro DDL passa nel Regno Unito SPAZIO ALLA MEDIAZIONE FAMILIARE PREVENTIVA....

Lawyers to be kept out of divorce battles

Lawyers will be kept out of thousands of family dispute cases every year in a shake-up of divorce laws.

Leggi tutto

Due parlamentari toscani per il vero condiviso

Due parlamentari toscani per il vero condiviso Atto n. 4-03777 - Interrogazione a risposta scritta Pubblicato il 5 ottobre 2010, Seduta n. 432 PORETTIPERDUCA - Al Ministro della giustizia. -

Premesso che:

nella XIV legislatura il Parlamento ha approvato a larghissima maggioranza la legge 8 febbraio 2006, n. 54, recante "Disposizioni in materia di separazione dei genitori e affidamento condiviso dei figli"; la portata innovativa di questo testo, in linea con l'orientamento prevalente nei Paesi dell'Unione europea, risiede nel riconoscere che «anche in caso di separazione personale dei genitori il figlio minore ha il diritto di mantenere un rapporto equilibrato e continuativo con ciascuno di essi, di ricevere cura, educazione e istruzione da entrambi e di conservare rapporti significativi con gli ascendenti e con i parenti di ciascun ramo genitoriale»;

Leggi tutto

Novità dal Senato

Un primo importante passo verso il trasferimento delle competenze al tribunale ordinario Il Senato ha approvato un emendamento (Poretti, Perduca) che prevede che se vengono segnalati maltrattamenti mentre è in corso una causa di separazione o divorzio la questione sia esaminata dallo stesso giudice del tribunale ordinario, anziché dal tribunale per i minorenni, come avviene adesso: «Per i procedimenti di cui all'articolo 333 resta esclusa l'ipotesi in cui sia in corso, tra le stesse parti, giudizio di separazione o divorzio o giudizio ai sensi dell'articolo 316. In tale ipotesi e per tutta la durata del processo, la competenza, anche per i provvedimenti contemplati dalle norme richiamate, spetta al giudice ordinario».

  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35